+++ AGGIORNAMENTO 08 MARZO 2020+++

VEDI DECRETO ALLEGATO O CLICCA QUI

--------------------------------------------------------

+++ AGGIORNAMENTO 04 MARZO 2020+++

È stato emanato il Decreto del 04.03.2020 del Presidente del Consiglio dei Ministri (VEDI ALLEGATO o CLICCA QUI), firmato anche dal Ministro della Salute con il quale sono adottate le seguenti misure di contenimento:
🔴sospensione, sino all’8 marzo 2020, degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. 📌Resta consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse.
🔴 sospensione, sino all’8 marzo 2020, di tutte le manifestazioni e degli eventi, sia in luogo pubblico che privato;
sono quindi sospesi:
📌cinema
📌 teatri
📌 discoteche
📌cerimonie religiose;
🔴 sospensione, sino al 15 marzo 2020, dei servizi educativi dell’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative svolte a distanza;
🔴musei e luoghi di cultura sono aperti solo a condizione che assicurino modalità di fruizione contingentata o comunque tali da evitare assembramenti di persone; i visitatori devono poter rispettare la distanza di almeno un metto fra di loro;
🔴svolgimento delle attività di bar, pub, ristorazione a condizione che il servizio sia effettuato per i soli posti a sedere; i visitatori devono poter rispettare la distanza di almeno un metto fra di loro;
🔴apertura di tutte le altre attività commerciali a condizione che vengano adottate misure organizzative tali da consentire l'accesso con modalità contingentate o comunque tali da evitare assembramenti di persone; i visitatori devono poter rispettare la distanza di almeno un metto fra di loro;
🔴limitazione dell’accesso dei visitatori alle aree di degenza da parte delle direzioni sanitarie ospedaliere;
🔴rigorosa limitazione dell’accesso dei visitatori agli ospiti nelle residenze sanitarie assistenziali per non autosufficienti.

--------------------------------------------------------

+++ AGGIORNAMENTO 03 MARZO 2020+++

Si informa la cittadinanza che il Presidente della Regione Marche con propria ordinanza, ha esteso le misure di cui al Decreto del Presidente del 01.03.2020, a tutta la Regione Marche. (Vedi allegato).

--------------------------------------------------------

Si informa la cittadinanza che il Presidente del Consiglio dei Ministri con proprio Decreto del 01.03.2020, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, ha adottato le seguenti misure di contenimento:

a) sospensione degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, sino all’8 marzo 2020, in luoghi pubblici o privati. Resta consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, nei comuni diversi da quelli di cui all’allegato 1 del presente decreto.
c) sospensione, sino all’8 marzo 2020, di tutte le manifestazioni organizzate, di carattere non ordinario, nonché degli eventi in luogo pubblico o privato, ivi compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico, quali, a titolo d’esempio, grandi eventi, cinema, teatri, discoteche, cerimonie religiose;
e) sospensione, sino all’8 marzo 2020, dei servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65 e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per anziani, ad esclusione dei corsi per i medici in formazione specialistica e dei corsi di formazione specifica in medicina generale nonché delle attività dei tirocinanti delle professioni sanitarie, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza;

Le altre misure sono riportate nel decreto (vedi allegato).

Invito infine tutta la comunità a porre in essere tutte le misure di prevenzione indicate nel decalogo del Ministero della Sanità (vedi allegato).

Rimaniamo a disposizione per qualsivoglia richiesta di informazioni o chiarimenti.

Grazie per la comprensione e la collaborazione!

Seguite sito internet comunale e sui canali istituzionali di Terre Roveresche per aggiornamenti.

IL SINDACO
Antonio Sebastianelli

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 31 Marzo 2020